Il nuovo libro di Andrea Colamedici e Maura Gancitano

 

Efficienti, dinamici, creativi. Ma anche: sovraccarichi, avviliti, depressi. Stanchissimi. Pieni di lavoro. Divisi fra call, impegni familiari e pubbliche relazioni, la luce blu degli smartphone che ci illumina il viso, la notte. Oppressi dal lavoro ma anche del lavoro innamorati, rapiti.
Ma chi me lo fa fare? è una guida per riconoscere e spezzare l’incantesimo del lavoro.

Interviste

Video playlist "Ma chi me lo fa fare?"

Andrea e Mauro Boarelli: Contro l'ideologia del merito

Michael Sandel: La tirannia del merito

Playlist "Ma chi me lo fa fare?" su Spotify

Prossime tappe

21 marzo MILANO – Feltrinelli Piazza Piemonte

Ore 19 | Ingresso libero senza prenotazione

con PIPPO CIVATI

26 marzo ROMA – Libri Come

Ore 14.30 | Auditorium Parco della Musica, Ingresso gratuito con prenotazione qui (esaurito)

con PIETRO DEL SOLDÀ

28 marzo ROMA – Monk

Ore 18.30 | Ingresso gratuito con prenotazione qui

con DJARAH KAN

31 marzo BOLOGNA – LABoratorio San Filippo Neri

Ore 20.30 | Via Manzoni 5 | Ingresso libero senza prenotazione

con ALESSANDRO SAHEBI

16 aprile NAPOLI – NapoliCittàLibro

Ore 17 | Sala Calipso | Ingresso libero senza prenotazione

con ILEANA BONADIES e VIOLA CAROFALO

«Che il lavoro sia un valore in sé è una forma di superstizione moderna, molto più recente di quanto pensiamo e strettamente legata alla società di mercato. È una storia a cui abbiamo creduto e che sembra assurdo mettere in dubbio, ma che ogni giorno rivela sempre di più la propria inconsistenza. Del resto, è una bugia utile prevalentemente a chi si appropria della fatica altrui

Focus

Calendario generale


MARZO-APRILE

 

21 Marzo ⋆ MILANO LaFeltrinelli (P.zza Piemonte)

26 Marzo ⋆ ROMA Libri Come

28 marzo – ROMA Monk

31 Marzo, 4 e 12 aprile ⋆ BOLOGNA Oratorio San Filippo Neri
(Ciclo di incontri Ripensare il lavoro)

16 aprile – NAPOLI Città del Libro

20 aprile ⋆ VERONA, Arena Casarini

21 aprile ⋆ PADOVA, libreria Italy Post

23 aprile ⋆ PESCARA, FLA

28 aprile ⋆ BERGAMO, Fiera librai

29 aprile ⋆ EMPOLI, DEM Festival
(in aggiornamento)

Mai come oggi, la sensazione è che questo lavoro non basti. Mai come oggi, in un mondo post-pandemico che continua a cantare le magnifiche sorti del neoliberismo, lavorare è sembrato altrettanto privo di senso. Una domanda spettrale, allora, ha cominciato ad aggirarsi fra noi: ma chi me lo fa fare? Chi me lo fa fare di continuare a credere che il lavoro dei sogni arriverà e non mi sembrerà nemmeno più di lavorare? Chi me lo fa fare di continuare a pensare che se mi impegno, prima o poi ce la farò? Chi me lo fa fare di ritenere che non esista un’alternativa?

Attraverso esplorazioni storiche e accurate ricognizioni del presente, Maura Gancitano e Andrea Colamedici ci spingono a riflettere sulle origini e gli sviluppi di un concetto, quello di lavoro, sfaccettato e controverso, mettendone in luce i legami con ciò che abbiamo di più sacro, come la religione o la moralità. Ma ci invitano anche a ribaltare la prospettiva sulle retoriche del privilegio o del merito. E soprattutto ci spingono a immaginare: una soluzione, un mondo in cui sia possibile cambiare.

Ma chi me lo fa fare? diventa allora un atto d’amore verso la nostra finitezza e umanità, verso la nostra stanchezza e la nostra voglia di resistere. Una coraggiosa presa di coscienza per capire finalmente che il lavoro – per quello che oggi l’abbiamo fatto diventare – è una trappola, una a cui dobbiamo a tutti i costi sottrarci.