Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Barbascura X. Il genio non esiste (e a volte è un idiota). IL LIBRO

19 Luglio | 19:30 - 20:30

Gratuito

presenta

BARBASCURA X

Il genio non esiste (e a volte è un idiota)

Libro, canzoni e idioti

domenica 19 luglio – h. 19.30

Roma, Parco Appio

Via dell’Almone, 105


Il libro contro i poteri forti.
Il libro che ha sfidato la quarantena, uscendo il primo giorno del lockdown.
Il libro che sta avendo più successo di Superquark e di tutta la famiglia Angela.

Il genio non esiste (e a volte è un idiota).

Barbascura X lo racconterà e (forse) lo canterà live.
Domenica 19 luglio, h. 19.30, al Parco Appio (Roma), Via dell’Almone, 105.

La presentazione live sarà trasmessa, in diretta, su Radio Sonica (90.7 FM e https://www.radiosonica.it/).


Chi è Leonardo?
 
Un “genio”.
 
Margherita Hack, Alber Einstein, Democrito, Stephen Hawking, Antoine Lavoisier e Ciro Saltimbocca (primo essere umano ad aver inventato la ruota secondo le mie fonti sbagliate) sono tutti geni, casualmente gettati nella stessa sacca della genialità.
 
Diciamocelo, quanto è comodo definire qualcuno “genio”? É come un caldo e morbido rifugio dove nascondere la propria pigrizia.
 
“Lui ha potuto, perché lui è un genio”, nasconde un altrettanto rumoroso “io non posso”. Come se davvero Newton abbia ideato le leggi della meccanica classica per colpa di una singola mela. Einstein? Dai, ma a lui le formule della relatività gliele avrà portate in sogno la Santissima Vergine. Che fortunello. Raccomandato e fortunello.
 
La verità è che coloro che definiamo geni non sono altro che esseri umani appassionati, instancabili ricercatori di conoscenza con alle spalle un quantitativo inimmaginabile di errori.
 
I geni sono semplici esseri umani, a volte fortunati a volte approfittatori, ed in quanto esseri umani spesso celano sconvolgenti scheletri nell’armadio.
 
Pochi sanno dell’ “esotico” appetito di Darwin, delle folle pratiche alchemiche di Newton, delle dichiarazioni imbarazzanti di illustri premi Nobel come Watson e Crick.
 
Esseri umani che hanno accompagnato per mano l’umanità attraverso una valle che appariva buia, sbandando e perdendosi, correndo inesorabilmente contro il tempo che una singola vita ha messo loro a disposizione, e soprattutto dicendo un mare di cavolate.
 
Sono tutti geni, ma non lo sono.
 
Tutti.
 
Tutti tranne Marconi.
Marconi era un “idiota”.

 


Barbascura X (il suo vero nome è volutamente un mistero) è un ricercatore chimico, divulgatore scientifico, youtuber, scrittore, musicista e cantautore italiano originario di Taranto.

È considerato uno dei divulgatori scientifici più influenti del web, secondo solo a Dario Bressanini come numero di followers su YouTube. È principalmente noto per Scienza Brutta, rubrica di divulgazione scientifica in salsa umoristica, i riassuntazzi brutti brutti, in cui riassume in modo comico puntate di telefilm e film famosi, e i Diari di Bordo, racconti di viaggio in terza persona.

È autore del libro Il genio non esiste (e a volte è un idiota), Edizioni Tlon.

[SCOPRI IL MONDO DI TLON]


Ingresso libero. Necessaria la prenotazione tramite il form qui sotto.

Tickets

The numbers below include tickets for this event already in your cart. Clicking "Get Tickets" will allow you to edit any existing attendee information as well as change ticket quantities.
Tickets are no longer available

Dettagli

Data:
19 Luglio
Ora:
19:30 - 20:30
Prezzo:
Gratuito
Categorie Evento:
,

Luogo

Parco Appio
Via dell'Almone 105
Roma, 00179 Italia

Organizzatore

TLON