I nostri libri

 

LEZIONI DI MERAVIGLIA (Andrea Colamedici e Maura Gancitano) – maggio 2017

La filosofia non si pone prima della concretezza del mondo, ma dopo. Non rappresenta un modo per sfuggire alla realtà ma la via per affrontarne l’ultimo lembo possibile. La filosofia, cioè, non è per codardi ma per individui estremamente coraggiosi, pronti ad affrontare ciò che sembra inaffrontabile: l’apparente mancanza di senso dell’esistenza. La filosofia nasce dal ‘thauma’, cioè dal terrore, dallo scoramento, dall’apertura nei confronti dell’ignoto. Questa meraviglia estrema è il punto di partenza, il cominciamento del filosofare. Questo manuale narrativo aiuterà il lettore ad applicare nella vita di tutti i giorni le grandi scoperte della filosofia e recuperare il grande segreto dell’esistenza: l’arte di meravigliarsi.

IL CODICE DEL MITO (Andrea Colamedici) – febbraio 2017

Il mito è un codice attraverso cui è possibile osservare le vette e gli abissi dell’essere umano. Da un lato, porta l’ignoto nel mondo e racconta quello che altrimenti non troverebbe spazio tra le parole: l’anima, la caverna, il carro, l’eros. Dall’altro, è l’espressione di un meccanismo biopolitico: le storie fondative plasmano e vincolano irrimediabilmente l’agire e il pensare dei popoli. Scopo di questo libro è mostrare come il corpus mitico di Platone sia alla base dei problemi e delle possibilità del nostro tempo e offra una risposta straordinaria alla domanda sulla vera origine della coscienza occidentale.

TU NON SEI DIO (Andrea Colamedici e Maura Gancitano) – maggio 2016

Un’analisi spietata dell’epoca del consumo spirituale: mostra i danni della più grande epidemia di egocentrismo della storia e la distanza apparentemente incolmabile con i grandi insegnamenti esoterici e filosofici. La spiritualità contemporanea è un godimento usa e getta, una vera e propria sostanza stupefacente che altera l’attività mentale inducendo diversi gradi di dipendenza, tolleranza e assuefazione.

MADDA SULLA LUNA (Andrea Colamedici) – marzo 2016

Il senso della vita, il traffico, la morte, Dio, visti con gli occhi di un’irriverente bambina di quattro anni, a metà strada tra Heidi e Pippi Calzelunghe. Madda, cresciuta a stretto contatto con il mondo “alternativo” contemporaneo, ne mostra tutti i limiti e gli slanci attraverso le sue intuizioni semplici, simpatiche e sfrontate. Sicurissima di essere la nipote del Sole e di trovarsi a capo di una banda di amici invisibili, Madda porta quotidianamente amici e parenti sulla Luna “a farsi ricaricare le pile dei sogni”. Un racconto illustrato per bambini e per chiunque voglia apprendere l’antichissima arte dello stupore. Illustrazioni di Maria Maddalena Monti.

MALEFICA (Maura Gancitano) – luglio 2015

Il personaggio di Malefica, la strega della fiaba tradizionale La bella addormentata nel bosco, nasconde tutto il dolore delle donne, il dominio della società patriarcale, la sconfitta del femminino sacro. Forse, infatti, la cattiveria e la crudeltà di questa donna nascondono qualcosa che abbiamo rimosso: il tradimento dell’Animus nei confronti dell’Anima, della nostra parte materiale nei confronti della parte spirituale. Malefica è l’archetipo della donna tradita, a cui l’uomo ha sottratto le ali per soddisfare la propria sete di potere. Ogni donna ha portato dentro di sé la sua stessa rabbia nei confronti degli uomini. Oggi, però, questo dolore può essere sciolto, e Malefica può perdonare Stefano, trasformando finalmente la propria rabbia.

IGIENE E COSMESI NATURALI (Maura Gancitano) – giugno 2013

Questo manuale vi propone moltissime informazioni e suggerimenti utili, insegnandovi a leggere l’elenco degli ingredienti di un cosmetico, a pulire, idratare e curare il vostro bimbo con dolcezza e a igienizzare l’ambiente in cui vivete in maniera veloce, naturale, economica e nel pieno rispetto della natura. Il libro propone anche numerose ricette per produrre cosmetici e detersivi eco-biologici in casa con pochi e semplici ingredienti.

L’Arte dei Desideri (DVD con Igor Sibaldi)

Quando l’orizzonte della realizzazione sembra vicino è il momento di fare attenzione alle trappole tese dall’approccio moderno alle tematiche spirituali. Come infatti scoprirete con Maura Gancitano e Andrea Colamedici, la spiritualità contemporanea è una della più grandi epidemie di narcisismo della storia. Grazie ai loro preziosi interventi avrete una visione d’insieme della spiritualità odierna, del suo stato di salute, e metterete per la prima volta in luce la genesi e i traumi del consumismo spirituale.

TRADUZIONI

Tantric Sex di E.J. e Cybele Gold – novembre 2016

Una guida pratica alla teoria e ai metodi dello Yoga del Sesso pensata per gli occidentali, in cui E.J. Gold e la compagna Cybele hanno voluto rivelare dei segreti che possono rappresentare il giusto antidoto per una società malata che cerca di sopprimere il potere creativo dell’energia sessuale e dell’incontro erotico.

I Tarocchi dei Gatti di Alejandro Jodorowsky – novembre 2015

I ventidue Arcani Maggiori dei Tarocchi vengono qui reinterpretati in chiave felina, mettendo in luce nuove riflessioni sui Tarocchi e sull’animo umano. Oltre alla spiegazione simbolica di ogni arcano felino Jodorowsky indica varie modalità di lettura e tiraggio, creando in questo modo uno dei mazzi più suggestivi del settore. Le illustrazioni sono opera del celebre Christian Gaudin.

Psicologia del Futuro di Stanislav Grof – gennaio 2015

In questo libro, lo psichiatra ceco propone una nuova visione della psiche basata sullo studio degli stati non ordinari di coscienza, quelle condizioni che permettono all’essere umano di rivivere i traumi della propria vita e delle esistenze passate (primo tra tutti il trauma della nascita) e di scioglierli, liberandosi dai disturbi fisici ed emotivi e accedendo alla dimensione transpersonale e cosmica della coscienza

La Nuova Psicologia di Stanislav Grof – ottobre 2013

Il paradigma che la scienza ha adottato negli ultimi secoli è ormai vecchio e obsoleto, e occorre sostituirlo con un nuovo modello che tenga conto delle scoperte, ormai innegabili, della ricerca sugli stati non ordinari di coscienza. Non serve, come molto scienziati hanno fatto, cercare il Paradiso e l’Inferno in qualche luogo del mondo, perché si trovano in un luogo ontologicamente reale, ma che non ha niente in comune con la realtà fisica. L’idea che esistano altre dimensioni della coscienza deve essere finalmente presa in considerazione, al fine di portare la ricerca sulla natura dell’uomo a un livello superiore. In questo libro, Stanislav Grof ripercorre la sua storia e offre una linea guida per giungere alla formulazione di un nuovo e più completo paradigma scientifico.

ANTOLOGIE, RIVISTE E CURATELE

 

 

La Cattiva Scuola – ottobre 2017
Incontri con Gurdjieff – ottobre 2016