PASSEGGIATA DELLE MERAVIGLIE – La fucina spirituale [MILANO]

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 19/05/2018
4:00 pm - 7:00 pm

Categorie


Milano è la città perfetta per meravigliarsi.

Stereotipo della metropoli fredda, grigia e moderna, in realtà i suoi palazzi sono come gli alberi di un bosco sacro, che celano i loro tesori nascosti e li rivelano soltanto a chi possiede gli occhi per guardarli.
Milano è stata, ed è ancora, una città di storia, filosofia, religione; crocevia di arti e culture, tra le vie nasconde innumerevoli tracce del suo passato, in grado di meravigliare – e, dunque, di suscitare un sentimento di stupore e bellezza – proprio perché appaiono inaspettatamente tra le strade, le case, i negozi, i palazzi come il genio che, nelle Mille e una notte, compare da una semplice lampada.
Con Milano delle Meraviglie – Passeggiate Filosofiche, Daniele Palmieri racconterà non solo i luoghi meno conosciuti della metropoli, ma riporterà in vita il pensiero che ne solcò le strade, per scoprire come sia possibile vagare con uno sguardo filosofico sul mondo e recuperare l’antico spirito della filosofia, che nasce proprio da questi due elementi: la passeggiata e la meraviglia. Esigenza, quella di rallentare e meravigliarsi, che nasce come atto rivoluzionario in risposta a un mondo sempre più grigio, geometrico, veloce, asettico, che sembra tagliare fuori tutto ciò che è umano. In tale prospettiva, saper guardare il mondo con uno sguardo filosofico significa sottrarsi dallo scorrere del tempo della vita cittadina, alzare gli occhi verso gli elementi ambientali che tendiamo a ignorare, per immergersi in una dimensione più profonda, che si nascondo sotto la superficie della vita di ogni giorno, tra le mura, i simboli e l’arte dei monumenti senza tempo.

 

Cos’è una Passeggiata delle Meraviglie? È un evento innovativo che coniuga una doppia conferenza sui luoghi cardine della vita cittadina uniti da una passeggiata libera attraverso una Mappa delle Meraviglie che verrà fornita dall’organizzazione. Non è una visita turistica, ma un’immersione nella Meraviglia della città.

Primo incontro – 19 maggio 2018 ore 16.00

 

PROGRAMMA
16.00 Conferenza “La fucina spirituale della città” parte 1
17.00 Passeggiata Libera
18.00 Conferenza “La fucina spirituale della città” parte 2
19.00 Fine

 

La fucina spirituale della città. La Milano tardoantica e la scuola Neoplatonica di Ambrogio e Agostino

La Basilica di Sant’Ambrogio è uno dei monumenti più noti e meravigliosi di Milano. Voluta dallo stesso Ambrogio, vescovo più illustre della città, essa è una delle chiese più antiche di Milano e nasconde un brulicare di simboli che testimoniano il grande fermento del pensiero tardoantico. La Basilica di sant’Ambrogio era una vera e propria fucina spirituale, espressione del Cristianesimo tardoantico e del suo incontro/scontro con la filosofia neoplatonica. Nella prima visita di Milano delle Meraviglie – Passeggiate filosofiche, ricostruiremo le pratiche filosofiche e religiose di questo periodo vivo e conflittuale della storia milanese, a partire dai simboli della cattedrale e da due colonne del pensiero filosofico e religioso: Aurelio Ambrogio e Agostino d’Ippona.


L’appuntamento è il 19 maggio alle ore 16.00.

L’indirizzo della sala in cui si terrà la conferenza verrà comunicata privatamente ai soli iscritti.

Il costo dell’evento è di 12€

E’ necessaria la prenotazione! Compila il form qui sotto oppure inviaci una mail a info@tlon.it


 

Daniele Palmieri (29/11/1994) è un filosofo, scrittore e poeta milanese. Laureato in Filosofia alla Statale di
Milano e in Scienze Filosofiche presso l’Università Vita-Salute del San Raffaele, cerca di praticare la filosofia non
come un esercizio accademico fine a se stesso ma come una pratica di vita, in grado di coinvolgere ogni aspetto
dell’esistenza. Ha pubblicato diverse opere filosofiche (La tranquillità interiore, La filosofia è una cosa da folli, Vivere
etico e Autarchia spirituale) di narrativa (Leggende, Orrori da altri tempi, Racconti del paradosso, Diario di un cinico gatto, Il
viaggio di un cinico gatto) e di poesia (La panchina e altre poesie d’amore, Luci di tenebra). Gestisce il blog di filosofia Nero
d’inchiostro.

Bookings

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.