CRISTOBAL JODOROWSKY – Psicomagia Collettiva

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 29/05/2018
8:30 pm - 10:30 pm

Luogo
Teatro Greco

Categorie


 

Cristobal Jodorowsky propone a Roma, per la prima volta, una serata eccezionale.

Una conferenza, uno spettacolo, un worskhop con il coinvolgimento attivo dei partecipanti: tutto questo sarà Psicomagia Collettiva.

«Tutto è interconnesso. Quando un individuo fa uno sforzo trasformativo ed evolutivo, questa informazione entra inmediatamente nel campo psico-spirituale dell’umanità.

In un certo senso contagia in forma positiva la collettività, partecipando ad un suo inevitabile processo evolutivo.

Vale a dire che, quando un gruppo di persone è individualmente in sintonia con gli ampi campi di coscienza che ci muovono, l’attivazione collettiva di quelle dimensioni personali eleva la vibrazione di ogni singolo partecipante.

Dopo anni di esperienza, riunendo gruppi numerosi in differenti parti del mondo, realizzando molti Psicoteatro, psicorituali, costellazioni, psicomagia, tarocchi e molto altro, ho potuto provare e sperimentare questi paradigmi.

Ho visto e sentito fino a che punto un gruppo di persone concentrate, perseguendo una medesima intenzione terapeutica e spirituale, si contagia di energia positiva e curativa attraverso una trama invisibile: un’energia che ci unisce. Cosicché, quando una persona risolve qualcosa pubblicamente, tutti vivono la medesima esperienza di guarigione.

Psicomagia collettiva è una forma di rituale contemporaneo, realizzato anche con molto umore affinchè le persone possano prendere coscienza e mutare dolcemente, senza troppa sofferenza. Ho deciso di utilizzare gli strumenti a mia disposizione, affinchè uniti possiamo partecipare al processo evolutivo dell’umanità attraverso la nostra esperienza, proponendo esercizi collettivi e individuali, lettura dei tarocchi, meditazioni, teatralizzazioni dell’albero genealogico, psicomagia e tante altre pratiche.

Secondo la mia visione, oggi la trasformazione va fatta anche collettivamente, in gruppi che operano uniti come api dedicate a produrre miele consapevole e trasformante di cui tutti abbiamo bisogno per smuovere questa società».

Cristobal Jodorowsky

In questo video Cristobal racconta cos’è Psicomagia Collettiva.

 

QUANDO:

29 MAGGIO 2018, h. 20.30

DOVE:

Roma, Teatro Greco, Via Ruggero Leoncavallo, 10 (info utile: dalle 19.30 è possibile usufruire di un parcheggio a pagamento alle spalle del teatro, in Viale Arrigo Boito 43)

COME PRENOTARE:

Per prenotare è necessario compilare il form qui sotto, o inviare un’email a info@tlon.it

Per ulteriori info è valida la stessa email, oppure: 338.45.323.99.

Il costo dell’evento è di €25 a persona, che sarà possibile saldare in loco previa sottoscrizione associativa (inclusa nel costo della serata).

Il giorno dopo, ovvero mercoledì 30 maggio, Cristobal condurrà le Consulte Personali con Atti Psicomagici, alla Libreria Teatro Tlon. Per info, clicca qui.

 


Nasce con il nome di Axel Jodorowsky successivamente acquisisce il nome di Cristóbal con cui è conosciuto. Figlio di Alejandro Jodorowsky e Valerie Trumblay, Cristóbal Jodorowsky è nato a Città del Messico nel 1965. Il padre Alejandro si era trasferito a Parigi già nel 1953 dove aveva fondato con Fernando Arrabal e Roland Topor il movimento teatrale Panico. Coinvolto fin da bambino dal padre in numerosi progetti teatrali e cinematografici (ha interpretato fra gli altri il giovane Phoenix, protagonista del film Santa Sangre del 1985) Cristóbal Jodorowsky si è poi formato alla scuola del mimo Marcel Marceau. Ha poi approfondito negli anni il metodo Stanislavskij, i laboratori di Grotowski per approdare al Teatro Laboratorio. La sua formazione teatrale è proseguita con John Strasberg Studio a Parigi. Primo attore del Teatro del Silenzio, a Aurillac, Francia, ha seguito un percorso di danza contemporanea nella compagnia francese “Le timbre.

La straordinaria infanzia in casa Jororowsky a Città del Messico lo ha messo a contatto ancora bambino con guaritori e sciamani messicani. Cresciuto alla scuola ‘Psicomagica’ del padre ha poi approfondito tecniche spirituali i fra Messico, Cile, Perù, Colombia, Venezuela e poi Indonesia, Filippine e India per dare vita a un suo particolare psicosciamanesimo rituale che unisce la conoscenza ancestrale al pensiero contemporaneo. A Parigi ha poi ulteriormente perfezionato le proprie proposte attraverso lo studio di psicoterapia e pratiche energetiche coinvolgendo lo strumento teatrale per dare vita a psicorituali collettivi. Nel 2007 ha pubblicato in Spagna il libro “Il collare della Tigre” uscito in Italia da Ponte alle Grazie – TEA e stampato in una decina di paesi. Nel 2012 ha dato vita a Metamundo: un corso di due anni per “vivere una vita piena, da individui creativi e realizzati, integrando strumenti come la psicomagia, la metagenealogia, i tarocchi evolutivi” e che conduce fra Messico, Colombia, Italia e Spagna. Una ‘via di trasformazione’ per chi voglia accettare il proprio bagaglio genealogico, culturale e famigliare per trasformarlo in qualcosa di utile per la vita. Il vero lavoro alchemico: trasformare il piombo in oro. La sua attività artistica comprende anche un’intensa e apprezzata opera pittorica. Dopo oltre vent’anni a Parigi vive oggi a Città del Messico ma porta i suoi ‘spettacoli terapeutici’ in ogni parte del mondo.

In collaborazione con

logo-intro

Bookings

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.