JACOPO FO: Lo Yoga Demenziale [seminario – Roma]

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 18/11/2017
10:00 am - 4:30 pm

Luogo
Libreria Teatro Tlon

Categorie


 

 

Perchè chi ride fa incazzare i chirurghi plastici?
La vita è una roba tutta da ridere: le endorfine prodotte da una bella risata rassicurano, tranquillizzano e ringiovaniscono la pelle, perchè si libera una energia vitale più profonda.
Questa è una delle basi dello Yoga demenziale. E fa incazzare a morte i chirurghi plastici.


Ma cos’è questo Yoga demenziale?
E’ una disciplina che ha scelto, come maestri spirituali, la gioia e il piacere. Via i sensi di colpa che ci bloccano, via le paure che ci paralizzano e ci avvelenano la vita: dentro di noi abbiamo tante energie belle, lucide e sane. Impariamo a liberarle per poi poter godere a fondo dei piaceri spirituali come di quelli fisici.
Lo Yoga demenziale, messo a punto da Jacopo Fo, accoppia il meglio della civiltà occidentale (un sano laicismo, il rigore della sperimentazione, il training autogeno) con quello delle civiltà orientali (la meditazione trascendentale, le arti marziali, le tecniche yoga). Perchè tutta la saggezza dei due mondi può essere riassunta in una gigantesca risata.


Che si fa al corso?
Al corso di Yoga demenziale (che è a numero chiuso) scoprirete tecniche buffe e divertenti. Se vi va bene scoprirete come migliorarvi la vita, il lavoro e anche l’amore. Mal che vada avrete passato una giornata molto, ma molto divertente. Siete mai stati sollevati su un tappeto di mani come le rockstar? Siete mai stati massaggiati da cinque persone contemporaneamente, come gli imperatori? Avete mai scoperto l’incredibile forza dei vostri muscoli quando siete perfettamente rilassati? E quanto tempo è che non fate le capriole come quando eravate bambini? Bene è questo il momento!
E poi, musica, arte, spettacolo, giocoleria
.


E spariscono anche quei noiosi mal di testa
Spesso i nostri dolori fisici sono dovuti alle contratture muscolari causate dallo stress e dalle ammaccature che ci fa la vita. La meditazione profonda, i massaggi e le coccole funzionano anche sotto l’aspetto strettamente fisiologico, perchè producono endorfine naturali e i cosiddetti “ormoni del benessere” (la serotonina, la melatonina).


Il mondo ha bisogno di coccole, non di guru!
Il mondo è ammalato di cinismo. Lo Yoga demenziale invita allo scambio di emozioni, a diventare più leggeri e più liberi. Naturalmente, in stile assolutamente laico, senza guru, cerimonie o santoni.

 

QUANDO:

Sabato 18 Novembre 2017, h. 10.00 – 16.30

DOVE:

Roma, LIBRERIA TEATRO TLON, Via Federico Nansen 14 (zona Piramide)

COSA FARE PER ISCRIVERSI:

Il costo seminario è di €60, da saldare in loco il giorno del seminario.

Per iscriversi è necessario compilare il form qui sotto o inviare un’email a info@tlon.it.

Per altre info: 338.45.323.99 (Nicola)

In collaborazione con Libera Università di Alcatraz


JACOPO FO. Figlio di Dario Fo e Franca Rame, è nato a Roma nel 1955. Comincia a lavorare a 18 anni pubblicando vignette e fumetti su numerose riviste underground. Nel 1978 è fra gli autori del settimanale satirico “Il Male” che arriva a vendere 150.000 copie. Lavora come costumista e scenografo in numerosi allestimenti del padre, realizza sigle televisive animate e allestimenti di mostre sul teatro. I suoi disegni e testi vengono pubblicati su il Fatto Quotidiano, Linus, l’Espresso, Zut, Tango, Cuore, Boxer, Re Nudo, King e il Corriere della Sera.

Nell’ottobre del 2011 partecipa alla pubblicazione del nuovo Il Male di Vauro e Vincino con fumetti e inchieste. Nel 1975 pubblica l’opuscolo “Se ti muovi, ti stato” in cui prende le difese di Roberto Ognibene, membro delle Brigate Rosse e, all’epoca del libro, già autore degli omicidi dei militanti missini Giuseppe Mazzola e Graziano Girallucci e del maresciallo dei Carabinieri Felice Maritano. Oltre alla tesi innocentista, Jacopo Fo sostenne che Ognibene sia stato vittima di una montatura dei servizi segreti.

Nel 1991 pubblica per le edizioni Demetra il secondo volume: Lo zen e l’arte di scopare, che supererà le 200 000 copie vendute. Successivamente pubblica con Mondadori, Feltrinelli, Giunti. Nel 1998 fonda la casa editrice Nuovi Mondi. In seguito pubblica anche per Dario Flaccovio Editore, Nuovi Mondi Media. Collabora inoltre come autore dei testi con l’attore e regista Paolo Rossi. Partecipa a trasmissioni radiofoniche e televisive, in particolare al Maurizio Costanzo Show, in veste di diffusore di informazioni sulla sessualità.

È il fondatore della rivista Cacao che ha portato in seguito sul web abbinata al progetto della Libera Università di Alcatraz da lui lanciato nel 1979. Fo ha anche pubblicato a dispense, e in dodici volumi, l’Enciclopedia del sesso sublime. Impegnato in battaglie civili e di solidarietà sociale, cura un blog personale nel quale esprime anche le proprie opinioni politiche e sociali. Ha appoggiato il V-Day. Contrario alla produzione di energia da centrali nucleari, è un sostenitore della politica a favore delle energie rinnovabili (eolica e solare).

 

Bookings

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.